BOOTCAMP & DINTORNI

Il vero senso di una community è PARTECIPARE.

Lo so che è impegnativo, lo so che si toglie tempo agli hobbies, alla famiglia. Ma non è tempo perso perché è chi capisce l’importanza delle relazioni umane, che nella vita fa bingo.
Da questi due giorni mi porto a casa idee più chiare, entusiasmo e voglia di iniziare cose già da domani; chiacchiere e riflessioni; incontri e persone.

Marco Monty Montemagno non si è risparmiato: ha fatto un bel tour de force, ha lasciato spazio al confronto, ci ha nutrito con un catering degno di nota. Quindi, Grazie 🙏

Mi sono confrontata con altri Ambassador e poi con il team di Slashers. Per migliorare gli eventi su territorio ho suggerito di:
1) Creare un’abitudine. Ad esempio, il gruppo Parma/Reggio si riunirà il secondo lunedì del mese e questo consentirà a tutti di organizzarsi per tempo e tenersi liberi in modo da riuscire a partecipare.
2) creare un format. Sempre nel nostro gruppo, da qui in avanti ogni evento inizierà con un giro di presentazioni di 60 secondi e uno spazio di 15minuti in cui uno dei partecipanti può parlare della sua attività. L’incontro poi prosegue con una proposta formativa che sarà decisa in base agli interessi del gruppo e alla disponibilità degli speaker.
3) ricordare agli Slashers delle varie zone, una settimana prima dell’evento, il tema trattato, la location e soprattutto l’importanza del networking

Spero che questi suggerimenti possano essere utili a chiunque stia gestendo un proprio gruppo locale. Chiaramente si accettano altri suggerimenti.

Buona vita!

Play Video

Lascia un commento